La Giusta Rotta #1

sailing

Le Dame Bianche

Le uniche donne
che il marinaio ama
le uniche donne
di cui si cura

Duro diventa il cuore
obbligato a guardare
amoreggiano col vento
ci gioca e le disprezza

Le prende le lascia
le riempe le sgonfia
le accarezza
le maltratta

Così si stringono
lega dopo lega
nodo dopo nodo
le cime dell’odio

Al cuore del timoniere
ancorato sul fondo
dell’abisso profondo
profondo come un “Mai”

Questa è per sempre
l’umiliazione del capitano
non più esperto marinaio
ma inesperto, solo uomo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...